L’Acqua Vanzonis è caratterizzata da forte acidità, con valori di pH compresi tra 2.4 e 2.5, ed è indicata in numerose patologie:
Malattie della tiroide caratterizzate da iperfunzione e in genere da distiroidismi gravi.
Malattie del sangue e degli organi emopoietici. Anemie essenziali, anemie dell’accrescimento, anemie da metrorragia, anemie da mallattie pregresse, anemie da anchilostoma.
Malattie funzionali e organiche del sistema nervoso, quali nevrosi e nevrastenie.
Malattie ginecologiche, quali flogosi subacute e croniche dell’apparato genitale femminile, distrofie bulvari, nevralgie pelviche, amenorree, dismenorree, leucorree associate ad anemia.
Malattie dermatologiche quali dermopatie fisiche, chimiche e dismetaboliche, dermatosi, exsemi cronici, atopie, linfatismo, scrofola, acne, psoriasi, lichen e rosacea.
Malattie dell’apparato otorinolaringoiatrico.

Le indicazioni dermatologiche, per le peculiarità microbiologiche, rappresentano senz’altro la più interessante possibilità applicativa per l’Acqua Vanzonis, nonché per i fanghi che ne derivano, la cui spiccatissima attività antibatterica siggerisce un sinergismo di attività con gli oligoelementi presenti e le loro azioni metaboliche positive. Studi sperimentali hanno infatti evidenziato per l’acqua arsenicale ferrugginosa della Miniera dei Cani un’azione battericida su due specie batteriche, E. Coli C36 e Staphylocossus Aureus ATCC 61685. Tale attività battericida può essere un elemento di grande importanza per l’applicazione topica ai fini terapeutici, su indicazioni di carattere dermatologico, dell’acqua o del fango estratto dalle gallerie.

Un dato veramente rilevante sono le conclusioni delle recenti analisi dell’Università di Pavia (2005), che hanno evidenziato nell’acqua ben 65 elementi metallici: le fonti di Vanzone con San Carlo sono probabilmente le più ricche di minerali al mondo, un primato assoluto. I geologi hanno affermato che, per arricchirsi di così tanti minerali, l’acqua resterebbe a contatto con le rocce della montagna per un periodo compreso tra i 150 e i 200 anni!

Cliccando qui sono consultabili alcune analisi effettuate.

Comune di Vanzone con San Carlo (VB) - C.F. 00426070033. Copyright 2013-2016